McLaren fa squadra con Pirelli per realizzare specifici cerchi e pneumatici invernali per la Sports Series

27 Nov 2017

  • Cerchi in lega leggera con gomme invernali appositamente realizzati  per la McLaren Sports Series sono da oggi disponibili
  • Pneumatici Pirelli MC Scottozero 3 approvati da McLaren migliorano le prestazioni di frenata e di aderenza in condizioni avverse e con temperature che scendono sotto i 7 gradi celsius
  • La praticità di un secondo set di gomme invernali, consente di passare rapidamente da un tipo di pneumatico all'altro, in base alle normative vigenti localmente sul codice della strada per l’uso di pneumatici invernali

McLaren, il costruttore inglese di vetture di lusso sportive e di supercars, si è unito al suo partner Pirelli per sviluppare un nuovo pneumatico invernale ed pacchetto (cerchi in lega leggera e gomme) per la gamma Sports Series della McLaren.

L’opzione  “McLaren Winter Tyre Wheels and Tyres” (cerchi e gomme Invernali McLaren) consiste in cerchi in lega a 14 raggi con finitura “stealth”, equipaggiati con penumatici  invernali Pirelli MC Sottozero 3  che incorporano il sistema McLaren per il monitoraggio della pressione dei pneumatici

Gli ingegneri McLaren hanno lavorato a fondo con i  colleghi di Pirelli al fine di sviluppare una gamma creata ad –hoc per McLaren Sports Series , vale a dire-540C, 570S, 570GT e la nuova 570S Spider – il set già assemblato con il cerchio è pronto per essere montato, cosi permettendo ai proprietari di vetture McLaren di sostituire  velocemente e facilmente il set di gomme normali con quello invernale e  poter così  disporre di tutto il piacere di guida della propria vettura anche nei mesi più freddi.  Avere un secondo set di gomme permette di gestire al meglio la vettura nelle condizione invernali, ove sovente sulle strade  si incontrano condizioni climatiche avverse oltre al sale e lo sporco tipici dei mesi invernali.  Non da ultimo si proteggono le “gomme estive “ , con un naturale allungamento della vita del pneumatico grazie alla rotazione fra estate ed inverno.

 “Scegliere la gomma giusta per la stagione e le condizioni delle strade dovrebbe essere una priorità per ogni proprietario McLaren che vuole godersi la propria vettura nella massima sicurezza tutto l’anno,” ha commentato Carl Whipp, Aftersales Director, McLaren Automotive.  “Senza considerare che le gomme invernali sono obbligatoriamente imposte dalle normative della strada, avere un treno di gomme invernali a disposizione permette ai clienti di cambiare, in maniera facile e veloce quando arrivano i climi rigidi– questa è la ragione per la quale abbiamo deciso di fare squadra con il nostro partner gomme, Pirelli, e cosi poter proporre tramite la nostra rete di concessionari in maniera esclusiva il treno di gomme e cerchi in lega  McLaren Winter Wheels and Tyres.

Anche in paesi dove le gomme invernali non sono un obbligo stagionale a secondo delle normative in vigore, montarle nel periodo invernale,  quando arriva il freddo, pioggia e anche possibilmente la neve è un’azione intelligente.  Le gomme Pirelli MC Sottozero 3 sono marchiate con il sigillo “MC” , che certifica uno sviluppo specifico e dedicato per equipaggiare le vetture McLaren, al fine di garantire una tenuta ed un controllo migliore in condizioni avverse.  Il disegno del pneumatico offre una elevata portata  drenante che riduce fortemente la possibilità di aquaplaning, offrendo la massima dell’aderenza. Come detto ottime le prestazioni su asfalti bagnati ma anche su fondi asciutti  quando le temperature sono più rigide ma non necessariamente sotto lo zero. Come riferimento tecnico , una volta che la temperatura scende sotto i 7 gradi Celsius (44 gradi Fahrentheit), McLaren e Pirelli consigliano di montare le gomme invernali.

Con il pneumatico invernale, nelle condizioni di fondi sdrucciolevoli e basse temperature le prestazioni in frenata sono decisamente migliori che con il pneumatico standard.

Se messe a confronto le gomme estive, le Pirelli MC Sottozero 3, potrebbero ridurre lo spazio di arresto della gamma McLaren Sports Series del 10% in condizioni di asfalto bagnato e sino al 20% su strada innevate.

Il treno gomme McLaren Winter Wheels and Tyres è oggi disponibile presso le concessionarie nel Regno Unito, Europa e Nord America.  I proprietari McLaren che volessero guidare la loro vettura della gamma Sports Series tutto l’anno, ma che non  volessero acquistare il treno complete di gomme e cerchioni, possono, naturalmente scegliere di far montare I pneumatici invernali sui cerchi che equipaggiano la loro vettura  ed effettuare nuovamente il cambio gomme a fine stagione, quando arriva la primavera.

Fine

Note per gli Editori:

Le immagini ad alta risoluzione relative a questo comunicato stampa possono essere scaricate dal sito riservato  ai media di McLaren Automotive – cars.mclaren.press.

McLaren Automotive:

McLaren Automotive è un costruttore britannico di auto sportive di lusso dalle alte prestazioni ubicato presso il McLaren Technology Centre (MTC) a Woking, nel Surrey.  Negli ultimi 30 anni McLaren ha introdotto l’uso della fibra di carbonio nella produzione di veicoli, e dal momento dell’introduzione di un telaio in carbonio su vetture da competizione o da strada rispettivamente nel 1981 con la McLaren MP4 / e nel 1993 con la McLaren F1,  McLaren non ha più costruito una macchina senza un telaio in fibra di carbonio.

Dopo il lancio globale della società nel 2010, McLaren Automotive ha introdotto l’innovativa 12C nel 2011, la 12C Spider nel 2012, seguite nel 2013 da un’edizione limitata della McLaren P1.  In linea con il piano che prevede la presentazione di un nuovo modello ogni anno, la casa ha presentato la 650S Coupé e la 650S Spider nel 2014, mentre il 2015 si è rivelato essere un anno di crescita per la gamma di prodotti senza precedenti con il lancio di 5 nuovi modelli attraverso le 3 gamme prodotti. La 675LT coupé vettura in serie limitata ha fatto il suo debutto al Salone di Ginevra con la vettura McLaren P1 GTR omologata solo per la pista, la quale con I suoi 1,000 cavalli, è diventata il modello più potente mai prodotto dalla marca.  La tanto attesa Sports Series è diventata la terza – ed ultima – serie nella gamma prodotti di McLaren con la 570S Coupé e la 540C Coupé presentate al New York Autoshow ed al Autoshow di Shanghai rispettivamente, a meno di un mese di distanza.  La fine del 2015 ha visto la presentazione del quinto modello, la 675LT Spider, la quale è stata sviluppata dietro la domanda dei clienti.  L’anno ha anche visto la fine della produzione del primo modello della Ultimate Series quando la 375a unità della McLaren P1™ è stata completata cosi chiudendo un anno importante per il marchio inglese.  Il 2016 ha continuato dove il 2015 si era fermato con l’introduzione della 570GT  - una seconda versione per la Sports Series  ed essere la vettura più lussuosa mai costruita da McLaren, e con essa sono arrivate anche le  la 570S GT4 e la 570S Sprint entrambe versioni da pista.  Il 2016 è stato anche l’anno dell’annuncio del nuovo business plan di McLaren denominato Track22, che prevede un investimento di 1 miliardo di sterline nella Ricerca e Sviluppo per arrivare a presentare 15 nuovi  modelli o derivati per la fine del 2022, dei quali almeno il 50% saranno equipaggiati con tecnologia ibrida.  L’aumento delle  vendite  nel 2016 ha fatto si che il McLaren Production Centre annunciasse la creazione del doppio turno per la produzione e nonché il terzo anno consecutivo di redditività della società in soli sei anni di attività.  A marzo del 2017,  al Salone Internazionale di Ginevra, con l’anteprima mondiale, è stata introdotta la seconda-generazione della Super Series, La McLaren 720S.   La prima cabriolet  mai prodotta nella Sports Series, la McLaren 570S Spider, è stata lanciata in giugno 2017.  La McLaren 570S Spider è la prima vettura a cielo aperto della gamma Sport Series, lanciata nel mese di Giugno del 2017 e facendo il suo debutto al Goodwood Festival of Speed.

I Partner di McLaren Automotive              
Per sostenere lo sviluppo, la realizzazione tecnica e la produzione della sua gamma di acclamatissime e innovative auto sportive, McLaren Automotive collabora con società leader nel mondo famose per le loro competenze specialistiche e tecnologie avanzate. Queste includono, AkzoNobel, Kenwood, Pirelli, Richard Mille and SAP.

Per maggiori dettagli si consiglia di visitare il sito web: cars.mclaren.com

Per Maggiori Informazioni:

Wayne Bruce
Global Communications & PR Director | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7768 132429
Email: wayne.bruce@mclaren.com

Amel Boubaaya
Head of Lifestyle and EU Communications | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7920 531357
E-mail: amel.boubaaya@mclaren.com

Federica Bruno
PR Consultant South Europe | McLaren Automotive Limited
Mobile: +33 (0) 619251664
E-mail: federica.bruno@mclaren.com 

Media website: cars.mclaren.press
Facebook: www.facebook.com/mclarenautomotive
Twitter: www.twitter.com/McLarenAuto
You Tube: www.youtube.com/mclarenautomotivetv