McLaren svela alcuni ulteriori dettagli della sua “Hyper-GT, che sarà la vettura McLaren da strada più aerodinamica mai concepita

22 Mar 2017

  • Un nuovo sketch della futura McLaren vettura “Hyper-GT” rivela tratti prossimi alla versione definitiva
  • Tre- posti con propulsore ibrido, lussuosa ed esclusiva sarà la vettura da strada più potente e aerodinamica mai concepita
  • Realizzata da McLaren Special Operations (MSO) saranno realizzati solamente 106 esemplari–tutti assegnati nella fase di pre-vendita 

McLaren Automotive ha rilasciato una nuovo sketch della sua “Hyper-GT”.   Nome in codice BP23, che si caratterizza per essere la vettura da strada McLaren più potente e più aerodinamica mai prodotta. 

Lo sviluppo della BP23 è attualmente in corso presso McLaren Special Operations (MSO), la divisione che crea il “su misura” di McLaren e responsabile del design e della produzione di questa nuova esclusiva vettura che si aggiunge alla gamma di prodotti di McLaren, Ultimate Series.  Il nome in codice BP23 viene dal fatto che questo è il secondo progetto “Bespoke” di MSO e dispone di 3 posti. 

La produzione di questo modello esclusivo è di soli 106 esemplari, lo stesso numero di McLaren F1 prodotte.  I proprietari della BP23potranno  lavoreranno a stretto contatto con MSO in modo da selezionare I colori, le finiture degli interni e tutti gli altri elementi che sono personalizzabili per poterla rendere la propria vettura unica. 

La consegna prevista per i primi esemplari della BP23 è nel 2019.

Fine 

Note per gli Editori:

Immagini ad alta risoluzione relative a questo comunicato stampa possono essere scaricate dal sito per i media di McLaren Automotive – cars.mclaren.press

McLaren Automotive:

McLaren Automotive è un costruttore britannico di auto sportive di lusso dalle alte prestazioni ubicato presso il McLaren Technology Centre (MTC) a Woking, nel Surrey.  Negli ultimi 30 anni McLaren ha introdotto l’uso della fibra di carbonio nella produzione di veicoli, e dal momento dell’introduzione di un telaio in carbonio su vetture da competizione o da strada rispettivamente nel 1981 con la McLaren MP4 / e nel 1993 con la McLaren F1,  McLaren non ha più costruito una macchina senza un telaio in fibra di carbonio. 

Dopo il lancio globale della società nel 2010, McLaren Automotive ha introdotto l’innovativa 12C nel 2011, la 12C Spider nel 2012, seguite nel 2013 da un’edizione limitata della McLaren P1.  In linea con il piano che prevede la presentazione di un nuovo modello ogni anno, la casa ha presentato la 650S Coupé e la 650S Spider nel 2014, mentre il 2015 si è rivelato essere un anno di crescita per la gamma di prodotti senza precedenti con il lancio di 5 nuovi modelli attraverso le 3 gamme prodotti. La 675LT coupé vettura in serie limitata ha fatto il suo debutto al Salone di Ginevra con la vettura McLaren P1 GTR omologata solo per la pista, la quale con I suoi 1,000 cavalli, è diventata il modello più potente mai prodotto dalla marca.  La tanto attesa Sports Series è diventata la terza – ed ultima – serie nella gamma prodotti di McLaren con la 570S Coupé e la 540C Coupé presentate al New York Autoshow ed al Autoshow di Shanghai rispettivamente, a meno di un mese di distanza.  La fine del 2015 ha visto la presentazione del quinto modello, la 675LT Spider, la quale è stata sviluppata dietro la domanda dei clienti.  L’anno ha anche visto la fine della produzione del primo modello della Ultimate Series quando la 375a unità della McLaren P1™ è stata completata cosi chiudendo un anno importante per il marchio inglese.  Il 2016 ha continuato dove il 2015 si era fermato con l’introduzione della 570GT  - una seconda versione per la Sports Series  ed essere la vettura più lussuosa mai costruita da McLaren, e con essa sono arrivate anche le  la 570S GT4 e la 570S Sprint entrambe versioni da pista.  Il 2016 è stato anche l’anno dell’annuncio del nuovo business plan di McLaren denominato Track22, che prevede un investimento di 1 miliardo di sterline nella Ricerca e Sviluppo per arrivare a presentare 15 nuovi  modelli o derivati per la fine del 2022, dei quali almeno il 50% saranno equipaggiati con tecnologia ibrida.  L’aumento delle vendite ha fatto si che il McLaren Production Centre annunciasse la creazione del doppio turno per la produzione e nonché il terzo anno consecutivo di redditività della società in soli sei anni di attività. 

McLaren Special Operations:

McLaren Special Operations (MSO) è la divisione di McLaren Automotive responsabile di una serie di attività di personalizzazione per creare disegni unici, edizione ultra-esclusiva o limitata. Offre cinque livelli di servizi di personalizzazione:  “MSO Defined” offre personalizzazioni per i veicoli della categoria Super Series, tra cui la nuova 720S, da kit aerodinamici a componenti leggeri e personalizzazione degli interni. Queste personalizzazioni saranno presto disponibili anche per i modelli della McLaren Sport Series.  “MSO Bespoke” offre un livello di personalizzazione quasi illimitato, colori della carrozzeria e rifiniture degli interni unici,  la scelta di selezionare materiali per diversi per gli interni e anche e anche per la carrozzeria per  cosi creare veicoli senza uguali.  “MSO Limited” produce le serie limitiate, mentre MSO Heritage è costantemente impegnata nel mantenimento di qualsiasi McLaren mai costruita e supporta i proprietari della McLaren  F1 a mantenere ed aggiornare il loro veicolo. Ultimo ma non meno importante, “MSO Programmes”  il quale ha creato il “McLaren P1™ GTR Driver Programme” (programma di guida della McLaren P1™ GTR) , che è stato concepito per insegnare ai proprietari la guida su pista e  per curare la manutenzione, preparare e consegnare  le GTR ai circuiti per le loro giornate esclusive su pista. 

I Partner di McLaren Automotive            
Per sostenere lo sviluppo, la realizzazione tecnica e la produzione della sua gamma di acclamatissime e innovative auto sportive, McLaren Automotive collabora con società leader nel mondo famose per le loro competenze specialistiche e tecnologie avanzate. Queste includono AkzoNobel, Castrol, Pirelli, and SAP. 

Per maggiori dettagli si consiglia di visitare il sito web cars.mclaren.com 

Per maggiori informazioni:

Wayne Bruce
Global Communications & PR Director | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7768 132429
Email: wayne.bruce@mclaren.com

Amel Boubaaya
European Communications & PR Manager | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7920 531357
E-mail: amel.boubaaya@mclaren.com

Federica Bruno
PR Consultant South Europe | McLaren Automotive Limited
Phone: +33  6 19251664
Email: federica.bruno@mclaren.com

Media website: cars.mclaren.press
Facebook: www.facebook.com/mclarenautomotive
Twitter: www.twitter.com/McLarenAuto
You Tube: www.youtube.com/mclarenautomotivetv