ANNO NUOVO E NUOVO LOOK PER LA McLAREN 12C E LA 650S GRAZIE AI NUOVI OPTIONALS DI “MSO DEFINED”

22 Dec 2016

  • McLaren aumenta l’offerta, per i proprietari di 12C, 650S e 675LT, di optionals per la personalizzazione delle proprie vetture
  • Disponibili per tutti i modelli di vetture usate della gamma Super Series che hanno la denominazione “Qualified”.
  • La gamma offre una vasta scelta di accessori in fibra di carbonio prodotti dalla McLaren Special Operations (MSO) nel suo portfolio “MSO Defined” 

Gli attuali e futuri proprietari di modelli della Super Series potranno dare un tocco di rinnovo al design delle loro vetture con una serie di sorprendenti “Defined” accessori prodotti da McLaren Special Operations (MSO).  Venduti e montati attraverso la reto di rivenditori McLaren, questi optionals possono essere ampiamente montati su qualsiasi modello della Super Series, dalla 12C alla 675LT durante qualsiasi periodo di vita della vettura.  Questi accessori accentuano il design drammatico della vettura e in stile McLaren spesso portano vantaggi sulla performance, in quanto c’è una riduzione del peso complessivo della vettura. 

Tra gli accessori della collezione “MSO Defined” per la Super Series ritroviamo un Diffusore Posteriore in Fibra di Carbonio (Carbon Fibre Rear Diffusor), il quale riduce il peso della vettura e migliora il flusso dell’aria, e un braccetto dello specchietto retrovisore (Carbon Fibre Mirror Arms), che può essere accoppiato alla scatola del retrovisore in Fibra di Carbonio.  La gamma offre anche degli esclusivi parafanghi anteriori in fibra di carbonio (Carbon Fibre Louvered Front Fenders) che riducono il peso di 0,5kg rispetto all’equipaggiamento originale ispirati dalle vetture da corsa storiche, quali la famosa e vincente M8D Can-Am del 1970. Altro dettaglio esclusivo sono i profili dei passaruota ventilati in maniera da rimuovere la turbolenza d’aria dagli archi delle ruote garantendo maggior aderenza all’avantreno.  E’ anche disponibile un copri bagagliaio anteriore in fibra di carbonio per esaltare i tratti del design, dettaglio sino ad oggi disponibile solo sulla serie limitata della McLaren 650S Can-Am. 

L’ “MSO Defined” offre un ambiente esclusivo anche all’interno dell’abitacolo incominciando con le cornici delle bocchette dell’aria (Carbon Fibre Vent Bezels).  Nel creare nuovi dettagli esclusivi per l’abitacolo, il lavoro si è indirizzato verso il comfort del guidatore grazie ai copri battitacco in fibra di carbonio (Cabrbon Fibre Sill Tops), che fungono anche da protezione per le soglie della struttura MonoCell.

E poi ci sono gli optional che possono interessare i proprietari che portano la propria vettura su pista con un volante in Fibra di Carbonio (Fibre Glass Steering Wheel)  che può essere rivestito in pelle o Alcantara® e le palette al volante “maggiorate” e in fibra di carbonio (Extended Carbon Fibre Gears Shift Paddles).

Carl Whipp, Aftersales Director di McLaren Automotive, ha commentato: “Il più ampio portfolio di “MSO Defined” offre ai clienti l’opportunità di personalizzare la propria vettura grazie alla rinnovata ed estesa gamma di accessori disponibili.  Vi è stato un grande interesse per le offerte di “MSO Defined” per le nuove vetture della gamma delle Super Series e siamo ora lieti di potere offrire queste possibilità a un maggior numero di clienti con la scelta di personalizzare disponibile grazie al servizio post-vendita.” 

Gli accessori del ”aftermarket”  per la  gamma della Super Seires “MSO Defined” sono oggi disponibili per i già proprietari di vetture McLaren  e nuovi clienti che acquistano con il programma “Qualified” di McLaren.  Il lavoro per il montaggio degli accessori può essere effettuato dai rivenditori McLaren; per una completa lista dei rivenditori e i prezzi per ogni regione possono essere trovati andando su:  http://www.retailers.mclaren.com/.

 

Fine

Note per gli Editori:

Immagini ad alta risoluzione relative a questo comunicato stampa possono essere scaricate dal sito per i media di McLaren Automotive – cars.mclaren.press.

 

McLaren Automotive:

McLaren Automotive è un costruttore britannico di auto sportive di lusso dalle alte prestazioni ubicato presso il McLaren Technology Centre (MTC) a Woking, nel Surrey.  Negli ultimi 30 anni McLaren ha introdotto l’uso della fibra di carbonio nella produzione di veicoli, e dal momento dell’introduzione di un telaio in carbonio su vetture da competizione o da strada rispettivamente nel 1981 con la McLaren MP4 / e nel 1993 con la McLaren F1,  McLaren non ha più costruito una macchina senza un telaio in fibra di carbonio. 

Dopo il lancio globale della società nel 2010, McLaren Automotive ha introdotto l’innovativa 12C nel 2011, la 12C Spider nel 2012, seguite nel 2013 da un’edizione limitata della McLaren P1.  In linea con il piano che prevede la presentazione di un nuovo modello ogni anno, la casa ha presentato la 650S Coupé e la 650S Spider nel 2014, mentre il 2015 si è rivelato essere un anno di crescita per la gamma di prodotti senza precedenti con il lancio di 5 nuovi modelli attraverso le 3 gamme prodotti. La 675LT coupé vettura in serie limitata ha fatto il suo debutto al Salone di Ginevra con la vettura McLaren P1 GTR omologata solo per la pista, la quale con I suoi 1,000 cavalli, è diventata il modello più potente mai prodotto dalla marca.  La tanto attesa Sports Series è diventata la terza – ed ultima – serie nella gamma prodotti di McLaren con la 570S Coupé e la 540C Coupé presentate al New York Auotshow ed al Autoshow di Shanghai rispettivamente, a meno di un mese di distanza.  La fine dell’anno ha visto la presentazione del quinto modello, la 675LT Spider, la quale è stata sviluppata dietro la domanda dei clienti.  L’anno ha anche visto la fine della produzione del primo modello della Ultimate Series quando la 375a unità della McLaren P1™ è stata completata cosi chiudendo un anno importante per il marchio inglese.  Il 2016 ha continuato dove il 2015 si era fermato con l’introduzione della 570GT  - una seconda versione per la Sports Series  ed essere la vettura più lussuosa mai costruita da McLaren, e con essa sono arrivate anche le  la 570S GT4 e la 570S  entrambe versioni da pista.  Il 2016 è stato anche l’anno dell’annuncio del business plan di McLaren denominato Track22, che prevede un investimento di 1 miliardo di sterline nella Ricerca e Sviluppo per arrivare a presentare 15 nuovi  modelli o derivati per la fine del 2022, dei quali almeno il 50% saranno equipaggiati con tecnologia ibrida.  L’aumento delle vendite ha fatto si che il McLaren Production Centre annunciasse la creazione del doppio turno per la produzione e nonché il terzo anno consecutivo di redditività della società in soli sei anni di attività. 

I partner di McLaren Automotive
Per sostenere lo sviluppo, la realizzazione tecnica e la produzione della sua gamma di acclamatissime e innovative auto sportive, McLaren Automotive collabora con società leader nel mondo famose per le loro competenze specialistiche  e tecnologie avanzate. Queste includono AkzoNobel, ExxonMobil, Pirelli e SAP. 

 

Per maggiori dettagli si consiglia di visitare il sito web cars.mclaren.com 

Per maggiori informazioni

Wayne Bruce
Global Communications Director | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7768 132429
Email: wayne.bruce@mclaren.com

 Amel Boubaaya
European PR Manager | McLaren Automotive Limited
Phone: +44 (0) 1483 261500
Mobile: +44 (0) 7920 531357
Email: amel.boubaaya@mclaren.com

Federica Bruno
PR Consultant South Europe | McLaren Automotive Limited
Mobile: +33 (0) 6 19251664
Email: federica.bruno@mclaren.com

Media website: cars.mclaren.press
Facebook: www.facebook.com/mclarenautomotive
Twitter: www.twitter.com/McLarenAuto
You Tube: www.youtube.com/mclarenautomotivetv